blog ricambi

0
GD Star Rating
loading...

I ricambi usati più richiesti

admin 11 Luglio 2012

Spesso la manutenzione – ordinaria e straordinaria – di un veicolo si rivela nel complesso più costosa della spesa affrontata al momento del suo acquisto.

Per poter continuare a viaggiare in sicurezza è infatti necessario sostituire periodicamente alcune parti dell’automobile, che si guastano per l’usura dovuta al trascorrere del tempo.
Talvolta si rende necessario effettuare sostituzioni di parti dell’automobile a causa di incidenti, tamponamenti o danneggiamenti che il veicolo possa subire nel corso del tempo.
Queste voci di spesa si rivelano spesso come molto costose, soprattutto per chi utilizza la propria auto, moto o camion per lavoro.
Esiste però una maniera per risparmiare cifre considerevoli sui ricambi per la propria auto, per il proprio camion o per la propria moto, senza per questo rinunciare alla qualità né alla sicurezza.
Nella penisola italiana ogni anno infatti migliaia di veicoli finiscono nei depositi degli sfasciacarrozze e delle varie aziende che si occupano di autodemolizioni.
Normalmente, da ognuno di questi veicoli è possibile recuperare pezzi di ricambio che sono ancora perfettamente funzionanti, e che possono essere installati senza problemi su altri veicoli.
Uno dei pezzi di ricambio usati più richiesti ai demolitori di tutta Italia è senza dubbio il motore completo.
Salvo alcuni rari casi in cui un incidente stradale o un’avaria ha reso inservibile il propulsore, la grande maggioranza dei veicoli presenti nei depositi degli sfasciacarrozze ha il motore intatto e perfettamente funzionante.
Installare sulla propria auto, sulla propria moto o sul proprio camion il motore usato su di un altro veicolo è un’operazione relativamente semplice, che può eseguire senza problemi un buon meccanico.
Il motore spesso si usura sui veicoli utilizzati per lavoro e pertanto sottoposti a lunghe percorrenze annuali: soprattutto per quel che riguarda le auto, non è improbabile incontrare il ricambio usato ma perfettamente efficiente nel deposito di uno dei demolitori presenti in Italia.
Per incontrare il motore adatto al proprio veicolo si può o fornire marca, modello e anno dello stesso o, più facilmente, fornendo il codice del motore.
Questo numero di identificazione, riportato alla voce “tipo motore” (per i libretti del vecchio tipo) o “P5” (per i nuovi libretti), permette di avere più probabilità di successo nella ricerca, in quanto spesso lo stesso tipo di motore viene utilizzato su più modelli prodotti dal costruttore.
Un’altro tra i pezzi di ricambio auto / moto / camion usati più richiesti è la centralina.
Con l’avanzare della tecnologia elettronica nel settore della produzione dei veicolo infatti le centraline di controllo del motore hanno un ruolo sempre più importante nel funzionamento dell’auto, del camion o della moto.
Le centraline hanno una vita potenzialmente eterna, in quanto non risentono particolarmente dell’usura: purtroppo però possono guastarsi in maniera imprevedibile, e talvolta non possono essere riparate.
Per questa ragione le centraline per auto, moto o camion sono tra i ricambi più ricercati: la loro provenienza da un veicolo con molti chilometri infatti non limita minimamente la loro vita, e possono potenzialmente percorrere altre centinaia di migliaia di km senza dare nessun problema.
Infine, sono estremamente richieste parti che riguardano la trasmissione e il cambio.
Queste parti meccaniche sono progettate per resistere a stress intensi di centinaia di migliaia di chilometri: senza dubbio, l’uso improprio della frizione o una perdita d’olio possono metterli fuori gioco.
Se è sempre stato utilizzato con attenzione, un cambio è un’altro ricambio che può essere potenzialmente eterno, e che si può installare alla perfezione smontandolo da un veicolo presente nel deposito di uno sfasciacarrozze.

Leave a Comment

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!